close
Cronaca

Il Tar sospende l’ordinanza di De Luca: le scuole in Campania devono riaprire

La decisione di De Luca di tenere chiuse le scuole non è stata accolta con successo. Di conseguenza, il Tar è intervenuto per sospendere l’ordinanza e permettere ad alunni e professori di rientrare negli edifici scolastici.

Il ricorso del Governo arriva dopo le parole del ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi che, al TG3, aveva definito l’ordinanza emanata il 7 gennaio “illegittima”: “La scelta della Campania? Sbagliata e illegittima. I nostri tecnici stanno trovando il modo di impugnare questa norma”.

Il presidente della Regione Campania, su La Repubblica, invece, aveva difeso il provvedimento varato: “Non abbiamo chiuso proprio niente. Al di là di ideologismi e parole al vento, il motivo del contendere è solo questo: Dad per tre settimane per le medie e le elementari, per consentire una più vasta vaccinazione infantile e per scavallare il picco di contagi previsto per gennaio”.

 

Tags : De Lucascuola