close
Cultura

Napoli arriva a Cannes: “Nostalgia” di Martone porta l’Italia in concorso

“Nostalgia” sarà l’unico film italiano in concorso sulla croisette di Cannes il prossimo maggio

È Mario Martone a portare un po’ di Italia – e un po’ di Napoli – in concorso a Cannes con il film “Nostalgia“, ambientato e girato al Rione Sanità. Il film è tratto dall’omonimo romanzo di Ermanno Rea. Si tratta della quarta partecipazione di Martone al festival della croisette, l’ultima volta in concorso nel 2004 con il film “L’odore del sangue”.

Trama e cast di “Nostalgia”

Martone torna a Cannes e si affida a una sceneggiatura solida e intensa, scritta in collaborazione con la moglie Ippolita Di Majo. È un ritorno a casa quello di Felice che, dopo quarant’anni ritorna nella sua città, nel suo quartiere. Si tratta di un ritorno ai luoghi e ai codici di un quartiere unico – il rione Sanità, appunto – e di un passato che lo divora.

Il protagonista è Pierfranceso Favino, supportato da un cast che comprende Francesco di Leva, Tommaso Ragno, Aurora Quattrocchi, Sofia Essaidi, Artem, Nello Mascia, Emanuele Palumbo, Salvatore Striano e Virginia Apicella.

“Napoli ha già vinto”

Grande è l’orgoglio e la gratitudine dei produttori di “Nostalgia” e lo dichiara Luciano Stella.

È una notizia bellissima per noi di Mad, per Martone grande autore, per Ermanno Rea, per la Sanità che sbarca a Cannes sulla Croisette. Nostalgia è un film bellissimo grazie ai talenti che ha coinvolto e grazie alla anima che ha saputo avere. È l’anima della nostra città. Fuori di ogni retorica, Napoli ha già vinto.

L’appuntamento con il Festival di Cannes è dal 17 al 28 maggio e sarà sicuramente da non perdere.

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram!

Emiliana D'Agostino

The author Emiliana D'Agostino