close
Cronaca

Francolise (Caserta),15enne ferito alla testa con la pistola del padre: ricoverato in condizioni gravissime

Non è ancora chiara la dinamica esatta – la pista più accreditata è quella di un incidente, mentre al momento sembra poco plausibile un tentativo di suicidio – che ha condotto un 15enne di Francolise, in provincia di Caserta, a essere ricoverato in condizioni gravissime in seguito a un colpo di pistola partito dalla pistola che il padre, commerciante, deteneva legalmente in casa.

Quando gli operatori del 118 sono intervenuti nell’appartamento di Sant’Andrea del Pizzone, la situazione è apparsa subito critica: la pallottola aveva centrato in pieno la testa del ragazzo e questi aveva intanto perso molto sangue. Successivamente è stato trasportato al Pronto Soccorso di Caserta.

Una prima ricostruzione della vicenda vedrebbe il 15enne approfittare della momentanea assenza dei genitori in casa per recarsi nel ripostiglio e prendere l’arma. Quando i due sono rientrati, lo hanno trovato privo di sensi ma ancora in vita.

Tags : CasertaFrancolisePistola