close
Cronaca

Tenta di strangolare la moglie e si autodenuncia ai Carabinieri: arrestato 81enne nel Casertano

FOTO DI REPERTORIO

Dramma a Casal di Principe, nel Casertano, dove un 81enne, che assisteva quotidianamente la moglie di 78 anni allettata da 10, ha cercato di strangolare quest’ultima e, credendo fosse morta, ha chiamato i Carabinieri autodenunciandosi: ma questi ultimi, una volta entrati nell’appartamento insieme al 118 per constatare il decesso della donna, si sono accorti che quest’ultima respirava ancora, anche se a fatica, e dopo averla rianimata hanno permesso che fosse trasferita all’Ospedale Moscati di Aversa, dove tuttora si trova ricoverata nel reparto di Terapia Intensiva, in coma ma in condizioni stabili.

Pasquale Capasso, l’81enne ex commerciante marito della vittima, è stato arrestato per tentato omicidio così come disposto dal sostituto procuratore Francesco Cirillo. Stamani si presenterà dinanzi al Gip Raffaele Coppola del Tribunale di Napoli Nord assistito dall’avvocato Salvatore Capasso per l’udienza di convalida dell’arresto.

 

 

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook de La Bussola per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram!

Tags : 13maggiocasertacronaca
Nicola Avolio

The author Nicola Avolio