close
Cultura

In arrivo “Ranuras”, nuova uscita della casa editrice campana “Cento Autori Edizioni”

In arrivo la prima uscita di una nuova collana Cento Autori Edizioni dal nome “Migrazioni”, dedicata al mondo ispanico: “Ranuras” in tutte le librerie e online dal 26 maggio.

COMUNICATO STAMPA

In arrivo la prima uscita di una nuova collana Cento Autori Edizioni dal nome “Migrazioni”, dedicata al mondo ispanico.

“Ranuras”, un’antologia di venti racconti curata da Erika Molaro e da Giuseppina Borrelli, sarà disponibile in libreria e online da giovedì 26 maggio.

Dalla sinergia tra Cento Autori Edizioni, casa editrice campana con sede a Villaricca (NA), e Marco Ottaiano, direttore del Corso di Traduzione Letteraria per l’Editoria dell’Istituto Cervantes de Nápoles, è nata la nuova collana “Migrazioni”. Nei prossimi mesi altre novità interessanti in arrivo.

TRAMA

Violenza fisica, sessuale, psicologica, assistita, stalking: una stessa realtà che si manifesta con volti diversi. Ranuras racconta la quotidianità di molte donne oppresse dalla condizione di abbandono che si ritrovano a sperimentare, situazioni dalle quali sembra impossibile una via di fuga. Venti voci diverse sono protagoniste di storie strazianti, in un viaggio nell’animo tormentato di personaggi impauriti, soli, incompresi. Donne che raccontano dell’impeto di mariti, compagni e padri colpevoli di averle umiliate, picchiate e devastate quando invece avrebbero dovuto soltanto amarle. I carnefici di questi racconti sono uomini comuni che scambiano il possesso per amore e finiscono per rendere le proprie vittime estremamente fragili. Qualche volta però i ruoli si invertono: le donne stesse da vittime diventano carnefici, prevaricando sui loro tradizionali aguzzini.

AUTRICI E AUTORI VARI

I racconti presenti nel volume sono di: Enzo Maqueira, Mariana Carbajal, Arturo José Carrasco Pérez, Emilio Del Carril, Mauricio Muñoz Andrés, Octavio Salazar Benítez, Susana Gisbert Grifo, Awilda Cáez, Rafael Guerrero Maroto, Juan Pablo Villalobos, Susana Martín Gijón, Lola Larra, Miguel Angel Pozo Montaño, Carmen Maria Sánchez Morillas, Patricia Díez Díez, Rosario Jiménez Roque, José Ovejero, Juan Terranova, Claudia Aboaf, Francisco Rodríguez Criado. Raccolta curata da Erika Molaro e Giuseppina Borrelli.