close
Sport

È morto Claudio Garella, il portiere del primo scudetto del Napoli

Claudio Garella

La scorsa notte è morto Claudio Garella aveva 67 anni. È deceduto per problematiche cardiache in seguito a un intervento chirurgico.

Garella è stato il portiere del Napoli dello scudetto. Con gli azzurri giocò tre stagioni, totalizzando 88 presenze. Prima aveva giocato e vinto uno storico scudetto anche con il Verona. In gialloblù ha giocato per quattro anni, collezionando oltre cento presenze.

L’avvocato Gianni Agnelli lo definì: «L’unico portiere che parava senza mani». Famose, infatti, le sue respinte con i piedi.

Dopo Giuliano Giuliani e Diego Armando Maradona, ora anche Claudio Garella. I due dream team azzurri, gli unici ad aver fatto sognare e vincere questa città, perdono un’altra leggenda.

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram!

Tags : SSC Napoli