close
Politica

Elezioni, Russo (FDI): Lamorgese garantisca al nostro partito la libertà di manifestare

Giovanni Russo FDI

“E’ ormai un dato di fatto il clima ostile intorno a Fratelli d’Italia dall’inizio della campagna elettorale. Contestazioni nelle piazze, gazebo assaltati, minacce di morte brigatiste, odio a fiumi sui social, cosa altro dobbiamo aspettarci? È evidente che la situazione sta sfuggendo di mano al ministro dell’Interno Lamorgese. Il Viminale intervenga subito per tutelare il nostro diritto a manifestare”.

Così, in una nota, Giovanni Russo, parlamentare e candidato di Fratelli d’Italia alla Camera dei deputati a Napoli e Provincia. “Ieri a Caserta abbiamo dovuto sopportare ancora una volta la presenza di contestatori, nelle ultime settimane è già accaduto almeno in sei diverse occasioni. La risposta di Giorgia Meloni e del nostro partito è sempre tollerante, ricordo il militante Lgbt che ha fatto irruzione sul palco di Cagliari mentre parlava la nostra leader e con cui Giorgia Meloni ha scelto di confrontarsi. Non accetteremo le provocazioni, ma il dubbio è se qualcuno sta cercando l’incidente per poi scaricarne la responsabilità su Fratelli d’Italia. Dobbiamo tenere alta la guardia prima e dopo il voto. Il ministro Lamorgese ha il compito di gestire e di garantire l’ordine pubblico. Lamorgese lo faccia, lasciando a Fratelli d’Italia la libertà di esprimersi e di manifestare”, la conclusione.

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram!