sabato, Dicembre 3, 2022
HomeAmbienteMaltempo: nubifragi nel Vesuviano e in Irpinia, danni a Montella

Maltempo: nubifragi nel Vesuviano e in Irpinia, danni a Montella

Forte maltempo in Campania, soprattutto sulla zona Vesuviana e verso l’interno sul nolano, fino all’Avellinese e l’Irpinia. La perturbazione sta colpendo soprattutto questo settore della regione.

In pochi minuti le stazione metereologiche hanno segnato un balzo in avanti considerevole degli accumuli pluviometrici, segnale caratteristico dei nubifragi. Sul vesuviano in meno di un’ora sono caduti oltre 50mm di pioggia. La stazione di Portici segnala 63mm di pioggia precipitata, quella di Torre del Greco 53mm. Queste grandi quantità di acqua, caduta in così poco tempo ha degli effetti distruttivi al suolo. Sono segnalate colate di acqua e fango lungo le pendici del Vesuvio e del Monte Somma. A San Giorgio a Cremano un fulmine ha innescato un incendio nei dintorni di via Pini di Solimena, i Vigili del Fuoco sono intervenuti rapidamente per domare le fiamme.

Ma gli allagamenti stanno colpendo anche l’area a nord di Napoli. La circumvallazione esterna si è trasformata in un fiume con il sistema fognario completamente saltato. Completamente bloccata la circolazione stradale nella città di Napoli e nella zona nord orientale dell’area metropolitana.

Non va meglio nel nolano e in Irpinia dove sta accadendo lo stesso fenomeno metereologico estremo.  Tra Montella e Bagnoli Irpino sono caduti oltre 60mm di pioggia in pochi minuti. Fiumi d’acqua hanno invaso le strade del paese trascinando via anche gli stand della Sagra della Castagna attualmente in corso.

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Tik Tok e  Instagram!

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments