venerdì, Marzo 1, 2024
HomeCronacaNapoli: 27enne prende a pugni i medici in pronto soccorso dopo la...

Napoli: 27enne prende a pugni i medici in pronto soccorso dopo la morte del padre

Questa notte i Carabinieri della stazione di San Giuseppe sono intervenuti nel pronto soccorso dell’Ospedale Pellegrini a Napoli, per un’aggressione al personale medico. Due le vittime prese a pugni.

L’aggressore sarebbe un 27enne dei quartieri spagnoli, figlio di un 64enne deceduto poco prima per arresto cardiocircolatorio e portato al pronto soccorso in ambulanza. Per uno dei due medici 21 gg di prognosi per trauma contusivo al cranio maxillo facciale con ematoma al collo. Per l’altro 4 gg di prognosi.

Il 27enne dopo la morte del padre pare abbia sfogato la sua rabbia scaricando pugni sui medici, l’uomo è stato denunciato dai Carabinieri.

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram!

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments