domenica, Luglio 21, 2024
HomeCronacaLancio di petardi al "Maradona": arrestati 3 ultras della Lazio

Lancio di petardi al “Maradona”: arrestati 3 ultras della Lazio

Tre tifosi della Lazio arrestati e diverse denunce e sanzioni: è il bilancio dei controlli messi in atto dalla questura allo stadio Maradona in occasione di Napoli-Lazio.

Nel corso della partita, alcuni tifosi ospiti hanno lanciato diversi bengala e 9 petardi, di cui uno è caduto nel settore inferiore della curva A; un tifoso partenopeo, un bimbo, l’ha raccolto ma gli è esploso tra le mani causandogli delle lesioni.

Personale della Digos, anche grazie alla visione delle immagini registrate dai sistemi di videosorveglianza, ha individuato tre autori delle accensioni e dei lanci degli artifizi pirotecnici. Un 22enne di Velletri e due romani di 24 e 35 anni, quest’ultimo con precedenti di polizia, sono stati arrestati per lancio di materiale pericoloso in occasione di manifestazioni sportive; nei loro confronti è stata avviata la procedura finalizzata all’emissione del Daspo.

Gli agenti del Commissariato San Paolo, durante i servizi di filtraggio per l’accesso allo stadio, hanno poi sanzionato 18 persone poiché trovate in possesso di sostanza stupefacente; queste ultime sono state altresì sanzionate amministrativamente. Denunciate 8 persone, tra i 17 e i 43 anni, di cui 5 per scavalcamento dal settore inferiore a quello superiore dell’impianto sportivo, una poiché trovata in possesso di un fumogeno, un’altra per aver aggredito uno steward e l’ultima per aver lanciato una bottiglia contro l’autobus della squadra ospite; nei loro confronti è stata avviata la procedura finalizzata all’emissione del Daspo. Controlli anche sui parcheggiatori abusivi: 10 i sanzionati.

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram!

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker rilevato!!!

Abbiamo rilevato che stai utilizzando estensioni per bloccare gli annunci. Sostienici disabilitando il blocco degli annunci.

Powered By
100% Free SEO Tools - Tool Kits PRO
error: IL CONTENUTO È PROTETTO