venerdì, Marzo 1, 2024
HomeCronacaViolenta rapina in abitazione, arrestati due fratelli a Napoli

Violenta rapina in abitazione, arrestati due fratelli a Napoli

Due fratelli sono stati arrestati per una violenta rapina ai danni di madre e figlio, loro condomini, avvenuta lo scorso 24 gennaio nell’abitazione delle vittime a Napoli.

Si tratta di un 53enne e di un 43enne, raggiunti da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Napoli su richiesta della Procura partenopea ed eseguita dalla Polizia di Stato.

Secondo quanto ricostruito dalle indagini, i due rapinatori si sarebbero introdotti nella notte del 24 gennaio scorso nell’abitazione delle vittime, che si trova nel loro stesso stabile di residenza, sfondando la porta d’ingresso; madre e figlio sarebbero stati successivamente strattonati, minacciati e costretti a consegnare 800 euro in contanti. La sera successiva alla rapina il fratello maggiore è stato ferito con due colpi di arma da fuoco alla gamba destra ed è stato trasportato all’Ospedale Cardarelli di Napoli dove è stata diagnosticata la frattura pluriframmentaria e scomposta di tibia e perone. Le indagini, che hanno consentito di individuare nei due fratelli gli autori della rapina nell’abitazione, proseguono per individuare gli autori del ferimento del 53enne e per accertare se la rapina e l’agguato siano eventi collegati, considerato che sono avvenuti a distanza di poche ore.

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Tik Tok e  Instagram!

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments