venerdì, Marzo 1, 2024
HomeAttualitàÈ morto Vittorio Emanuele di Savoia

È morto Vittorio Emanuele di Savoia

Avrebbe compiuto 87 anni il 12 febbraio. Il decesso a Ginevra. L’annuncio in una nota della ‘Real Casa di Savoia’:

Alle ore 7.05 di questa mattina, 3 febbraio 2024, Sua Altezza Reale Vittorio Emanuele, Duca di Savoia e Principe di Napoli, circondato dalla Sua famiglia, si è serenamente spento in Ginevra. Luogo e data delle esequie saranno comunicati appena possibile‘.

Nel 1978 Vittorio Emanuele di Savoia fu indagato per la morte di Dirk Hamer, il ragazzo tedesco di 19 anni ferito gravemente nella notte tra il 17 e il 18 agosto mentre dormiva su una barca di amici al largo dell’isola di Cavallo in Corsica. C’era stata una lite sull’uso di un gommone, quello preso in prestito da un gruppo di ragazzi dall’imbarcazione di Vittorio Emanuele di Savoia, l’erede al trono d’Italia. Il principe prese il suo fucile, fece fuoco e un colpo raggiunse il ragazzo alla gamba. Dirk morirà in seguito a un calvario di operazioni durato mesi.

Processato dalla Corte d’Assise di Parigi, Vittorio Emanuele venne assolto dall’accusa di omicidio preterintenzionale. Ma nel 2006 arrivò la clamorosa svolta. In un’intercettazione ambientale disposta dalla Procura nella cella del carcere di Potenza in cui il principe era rinchiuso per l’inchiesta Vallettopoli, Vittorio Emanuele confidava al compagno di cella di essere stato lui a sparare e a colpire Dirk. E si vantava del fatto che con la sua “batteria di avvocati” avesse “fregato” il giudice francese. Essendo già stato assolto, Vittorio Emanuele non poté essere perseguito per il delitto.

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Tik Tok e  Instagram!

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments