domenica, Luglio 21, 2024
HomeCronacaMugnano, bambino morto soffocato: Asl Napoli 2 Nord, inutili manovre di disostruzione

Mugnano, bambino morto soffocato: Asl Napoli 2 Nord, inutili manovre di disostruzione

Il personale del 118 è giunto sul posto in dieci minuti dalla chiamata alla centrale” e “ha tempestivamente messo in atto le manovre di disostruzione delle vie respiratorie per riferita ingestione di corpo estraneo di piccole dimensioni“. Lo scrive, in una nota, l’Asl Napoli 2 Nord che esprime “profondo cordoglio per la tragica scomparsa del piccolo R.B., di soli 4 anni, avvenuta ieri presso l’ospedale San Giuliano di Giugliano in Campania“.

Successivamente – spiega l’Asl Napoli 2 Nord – il bambino è stato trasportato d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale San Giuliano, durante il percorso sono state applicate le manovre d’urgenza per arresto cardio-respiratorio“. “All’arrivo, – viene sottolineato – nonostante l’immediato intervento del personale medico e infermieristico del pronto soccorso, che ha attivato tutte le procedure rianimatorie previste dal protocollo PALS (che descrive le risposte a eventi clinici potenzialmente letali che coinvolgono bambini e neonati), il piccolo non ha risposto alle cure ed è stato dichiarato deceduto dopo oltre 35 minuti di tentativi di rianimazione“.

Si attendono – conclude il comunicato – le risultanze dell’autopsia, disposta dalla procura di Napoli Nord, per accertare le cause del decesso. L’ASL Napoli 2 Nord si stringe attorno al dolore della famiglia in questo momento di immenso dolore e partecipa al lutto cittadino proclamato dal Comune di Mugnano di Napoli“.

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Tik Tok e  Instagram!

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker rilevato!!!

Abbiamo rilevato che stai utilizzando estensioni per bloccare gli annunci. Sostienici disabilitando il blocco degli annunci.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock
error: IL CONTENUTO È PROTETTO