mercoledì, Aprile 24, 2024
HomeCronacaPasquetta: caos e disagi per i turisti a Napoli per i mezzi...

Pasquetta: caos e disagi per i turisti a Napoli per i mezzi pubblici

Caos e lunghe attese nelle stazioni della metropolitana Linea 1 di Napoli. La città, complice il beltempo e le temperature miti, è stata meta di numerosi turisti che, però, hanno riscontrato difficoltà nell’uso dei mezzi pubblici.

Nella giornata di ieri, lunghe file erano state segnalate anche alla fermata dell’autobus che dall’aeroporto di Capodichino conduce i viaggiatori al centro della città.A denunciare una situazione “prevedibile”, l’Unione Sindacale di Base che nei giorni scorsi aveva lanciato l’allarme al Comune di Napoli e all’Anm, azienda del traporto pubblico, “rispetto alla necessità di non farsi trovare impreparati per l’arrivo a Napoli di centinaia di migliaia di turisti in occasione delle feste pasquali”.

“È paradossale – affermano Marco Sansone ed Adolfo Vallini della USB – come il Comune di Napoli non si renda conto della necessità di investire maggiormente sul servizio di trasporto pubblico locale, soprattutto in queste giornate particolari, quando le previsioni da tempo indicavano l’arrivo a Napoli di quasi 300.000 turisti per le festività pasquali. Non è possibile, per esempio, che la stazione metropolitana che conta il maggior numero di passaggi viaggiatori, Garibaldi, continui, dai tempi delle restrizioni Covid-19, a tenere chiuso il secondo ingresso, provocando così file lunghissime di turisti e cittadini abituali che desiderano spostarsi verso le stazioni dell’arte e nei luoghi più turistici della città – continuano i sindacalisti. In queste condizioni, non potenziando nemmeno le attività di pulizia, in particolare in alcune stazioni come Museo, di controlleria e di vigilanza, non solo non si riesce sempre a garantire la sicurezza dei passeggeri, ma si rende anche più difficile l’operato dei lavoratori. Se questa amministrazione comunale vuole davvero fare il salto di qualità che promette da tempo, deve cominciare a capire le reali potenzialità della terza metropoli d’Italia ed investire per esaltarle”, concludono Sansone e Vallini.

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Tik Tok e  Instagram!

 

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments