domenica, Giugno 23, 2024
HomeAttualitàCaivano: martedì prima "Giornata del Gioco" dedicata ai bambino

Caivano: martedì prima “Giornata del Gioco” dedicata ai bambino

I bambini di Caivano tornano a impossessarsi, con allegria e spensieratezza, della loro città.
Martedì 4 giugno, a partire dalle 9:30, è in programma la prima Giornata del Gioco. Un momento di svago con spettacoli dal vivo, attività di intrattenimento e animazioni ludico culturali pensate anche per farli riflettere e stimolarne la creatività.

Istituita dal Consiglio delle bambine e dei bambini, l’iniziativa è organizzata nell’ambito del ‘Programma degli interventi per la comunità di Caivano’ avviato dal ministro per la Pubblica amministrazione, senatore Paolo Zangrillo, presente alla Giornata, e si svolge in collaborazione con la commissione straordinaria del Comune di Caivano, composta da Filippo Dispenza, Simonetta Calcaterra e Maurizio Alicandro, e con il commissario straordinario di Governo, Fabio Ciciliano. Nell’occasione sarà possibile visitare per la prima volta, dopo i lavori di riqualificazione a cura del Commissario straordinario di Governo, la villa comunale di Pascarola, dove alle 10:45 circa è previsto un punto stampa del Ministro Zangrillo.

“Se vogliamo garantire un futuro diverso a questo territorio, recuperandolo al controllo dello Stato, dobbiamo ripartire dalle nuove generazioni – sottolinea il ministro Zangrillo – Sono loro che, tra qualche anno, avranno la responsabilità di gestire questi luoghi ed è quindi dalle scuole, che ringrazio di cuore per la collaborazione, che deve partire la diffusione della cultura della fiducia nelle istituzioni e del rispetto delle regole Dopo l’istituzione del Consiglio delle bambine e dei bambini, quella della Giornata del Gioco è un’altra grande emozione che mi fa guardare al futuro con ottimismo. Sono orgoglioso per quanto fatto: stiamo compiendo i passi giusti per dimostrare che anche qui lo Stato c’è e mantiene gli impegni”.

Il programma dell’iniziativa – a cura di Formez PA e in collaborazione con Aci, Vigili del Fuoco e Protezione Civile -, prevede laboratori di arte e biglie giganti nella villa comunale di Pascarola, dove i bambini pianteranno insieme al Ministro Zangrillo un albero con una targa commemorativa; maxi-biliardino, un parco avventura e una pista go-kart per l’educazione stradale al parco Livatino; nell’Area mercatale spettacolo di bolle, tiro alla fune, corsa con l’uovo e una ‘Pompieropoli’; artisti di strada e laboratori creativi in piazza Cesare Battisti. Attività sono state organizzate anche nelle scuole, per gli alunni più piccoli.

I bambini coinvolti sono circa duemila e frequentano quattro istituti comprensivi di Caivano: De Gasperi, Cilea Mameli, S.M. Milani e Parco Verde. Potranno raggiungere a piedi i rispettivi siti di gioco accompagnati dagli insegnanti, con la vigilanza della polizia municipale. In contemporanea, in tutta la città si svolgerà anche un flashmob.

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Tik Tok e  Instagram!

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments