domenica, Luglio 21, 2024
HomeCronacaA Napoli caccia all'uomo che offre bevande avvelenate alle commesse, già 7...

A Napoli caccia all’uomo che offre bevande avvelenate alle commesse, già 7 in ospedale

È partita la caccia all’uomo che nel giro di pochi giorni, e seguendo lo stesso copione, si è introdotto all’interno di due attività commerciali in zona via Foria a Napoli offrendo ai presenti la possibilità di rinfrescarsi con un latte di mandorla.

In entrambe le circostanze chi ha ingerito la bevanda si è sentito male. Sette le persone intossicate che si sono presentate al pronto soccorso dell’ospedale Pellegrini per le cure. Ieri i carabinieri della compagnia di Napoli Stella sono intervenuti al Pellegrini per tre persone intossicate. Si tratta del titolare di una genepesca di via Foria, di sua figlia e di una commessa. Hanno raccontato di essersi sentiti male dopo aver ingerito il latte di mandorla offerto da uno sconosciuto. Sono stati già dimessi.

Qualche giorno fa, i Carabinieri erano già intervenuti al pronto soccorso dell’ospedale Pellegrini per il caso di quattro donne di 49, 22, 20 e 29 anni, tutte commesse di un discount di piazza Poderico, giunte in ospedale per una presunta intossicazione. Anche loro si sarebbero sentite male dopo aver ingerito il latte di mandorla, portato nel negozio da uno sconosciuto. Sono state tutte dimesse.

In corso le indagini per verificare se gli eventi siano collegati e per risalire al responsabile.

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Tik Tok e  Instagram!

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker rilevato!!!

Abbiamo rilevato che stai utilizzando estensioni per bloccare gli annunci. Sostienici disabilitando il blocco degli annunci.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock
error: IL CONTENUTO È PROTETTO