domenica, Giugno 23, 2024
HomePoliticaDe Luca: "La Campania non si farà carico delle imbecillità di Di...

De Luca: “La Campania non si farà carico delle imbecillità di Di Maio”

“Non assumendoli De Luca e il PD rinunciano circa a 11 milioni di euro”

Sono le parole di Di Maio, irritato per la condotta del Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, per la sua decisione di non assumere i 471 vincitori di concorso per il profilo di navigator in Campania.

“Ci saranno provvedimenti” – Minaccia di Maio, ma intanto De Luca risponde a tono:

“Le imbecillità che propone il governo, e nello specifico Luigi Di Maio, non se le carica la Campania”. 

E di fatto le assunzioni sono bloccate. La Campania risulta infatti ‘unica regione a non aver ratificato le assunzioni. Le ragioni di De Luca sarebbero da ricercarsi nella mancata stabilizzazione di soggetti già formati ma precari che potrebbero adempiere alla funzione destinata ai navigator con maggiore esperienza rispetto a questi ultimi.

Di Maio dal lato suo, si vede messo alle strette, e ricorda a cosa si va incontro:

“De Luca e il PD campano rinunciano anche a circa 70 milioni di euro dopo che per vent’anni ci hanno fatto la testa così perchè in Campania i centri per l’impiego non funzionavano. Io sono il primo ministro che gli manda decine di milioni e 500 perno di rinforzo mentre lui, per una questione politica, per fare un dispetto a me, non se li prende. Ma sta facendo dispetto alla campania”. 

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Most Popular

Recent Comments