close
Cronaca

Belvedere di San Martino: l’inciviltà regna sovrana

san martino residui di feste

Al mattino, sempre più spesso, il suggestivo belvedere di San Martino è ridotto ad un porcile per i residui di festeggiamenti dei ragazzi.

Stasera festeggio il compleanno con una torta e uno spumante a San Martino”: quante volte abbiamo sentito o detto questa frase? Per passare la mezzanotte del proprio compleanno in compagnia è sicuramente una bella idea, ma poi il belvedere di San Martino resta pulito dopo i festeggiamenti? Sempre di più infatti, di prima mattina, capita di trovare residui di torte, bicchieri sporchi o altri “avanzi da festa” sulla superficie del suggestivo piazzale.

Il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli e il conduttore de “La Radiazza” su Radio Marte Gianni Simioli hanno dichiarato:

«Continuano ad arrivarci segnalazioni circa le condizioni in cui appare il belvedere di San Martino di primo mattino. Una distesa di resti di torte e piatti sporchi, bottiglie rotte e fazzolettini di carta. Come noto il belvedere è uno dei punti preferiti per festeggiare compleanni e altri eventi, peccato che spesso e volentieri i festeggiati lascino tutta la spazzatura che hanno prodotto sul posto, riducendo uno degli spazi più suggestivi della città ad un porcile. Denunciamo da tempo questo malcostume e invochiamo un cambiamento di rotta. Spesso e volentieri si tratta di giovani e ci fa male prendere atto che il futuro della nostra società è addirittura più incivile degli adulti».

E inoltre aggiungono:

«Invocare che la polizia municipale vada a tampinare chi non ha neanche la decenza di portare via i resti della propria torta è assurdo. Ci chiediamo dunque quando cambierà questo modo di fare? Quando le persone capiranno che gli spazi urbani sono da preservare e non da sporcare?».

Dunque festeggiare va bene, ma rimanere dopo a pulire è un dovere!

_

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook de La Bussola per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram!

Tags : 12settembrebelvederesanmartinonapolisanmartino
Sabrina Corbo

The author Sabrina Corbo

Leave a Response