close
Cronaca

Benevento: immigrati costretti a scendere dagli autobus

Immigrati costretti a scendere dall’autobus o ai quali è stato negato l’accesso ad essi seppur muniti di regolare biglietto o abbonamento.

È il comportamento di alcuni dipendenti dell’azienda di trasporti Trotta Bus di Benevento, smascherati da cittadini passeggeri o vittime stesse dell’accaduto.

A denunciare il tutto ci ha pensato la consigliera comunale di Benevento Delia Delli Carri.

Nonostante non si tratti ancora di una denuncia ufficiale, Delli Carri ha spronato l’assessore affinché si accertino i fatti contestati e che si prendano degli adeguati provvedimenti.

L’atteggiamento della consigliera ha subito trovato appoggio nella comunità del web: numerosi sono gli attestati di solidarietà arrivati sulla sua pagina Facebook.

“La mia iniziativa serve ad evitare che si consolidi un clima di caccia alle streghe che non qualifica la nostra comunità e che nuoce profondamente le relazioni sociali” afferma la consigliera.

Poi conclude “Attendo fiduciosa una risposta che sgomberi il campo da ogni incertezza sulla corretta e indiscriminata gestione del servizio pubblico”.

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Fb de La Bussola per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram!

Tags : 13settembrebeneventoImmigrati

Leave a Response