close
Cronaca

Dramma nel napoletano: muore in casa ventunenne

Dramma a Pomigliano. Probabilmente a causa di un arresto circolatorio é improvvisamente deceduto Matteo Russo.

Il giovane, di appena 21 anni, era noto per fare parte dello staff di una celebre paninoteca di Pomigliano D’Arco, “Sciué, il panino vesuviano“.

La tragedia

Non é ancora ben chiaro se Matteo fosse solo in casa o in compagnia dei genitori quando ha accusato un malore improvviso.

Chiamati i soccorsi, i medici accorsi sul posto hanno potuto solo constatarne il decesso. Si sospetta che il giovane sia morto a causa di un arresto cardiocircolatorio.

Il lutto

La paninoteca dove Matteo lavorava é in lutto per il terribile evento.

Leggiamo sulla pagina ufficiale del locale:

“Ci sono notizie che non vorremmo mai dare, come questa, dolorosa e improvvisa, della perdita Matteo. Perdiamo un amico prima ancora che in componente dello staff. Vicini alla sofferenza della famiglia, quest’oggi Sciué il panino vesuviano e Sciué pizza in teglia resteranno chiusi.”

La cittadinanza

I concittadini si sono subito mostrati compenetrati al dolore della famiglia in questo momento difficile.

Numerose sono state anche le pubbliche manifestazioni di vicinanza, esplicitate attraverso i social network.

Tags : morto

Leave a Response