close
Cronaca

Al via il corso di formazione per volontari nelle carceri

volontari carcere

La Curia di Napoli si propone per formare i volontari nelle carceri, con un corso che inizierà sabato 9 novembre.

La missione è il tema dell’anno pastorale 2019/2020 e la Curia di Napoli si inserisce perfettamente nella tematica, promuovendo un corso di formazione per volontari nelle carceri. Ecco infatti le parole del cardinale di Napoli, Crescenzio Sepe, nella lettera scritta per l’inizio di quest’anno pastorale:

«“Chiesa in uscita” è l’immagine cara a Papa Francesco, tra le più indicative del suo magistero. È la scelta fatta dalla nostra comunità diocesana per orientare il proprio cammino pastorale. Uscire per incontrare la gente, per contagiare tutti di speranza evangelica, per chinarsi su ogni fratello piagato: questo è diventato il nostro programma».

L’opera di misericordia alla quale si è chiamati quest’anno infatti è visitare i carcerati.

Le informazioni sul corso di formazione per volontari nelle carceri

Il corso è aperto a chiunque, basterà pagare con un contributo spesa di 10 euro. Avrà inizio sabato 9 novembre e prevede 6 incontri in totale. Ogni incontro si svolgerà sempre di sabato dalle 9:00 alle 12:30, presso la sede della Pastorale Carceraria dell’Arcidiocesi di Napoli, in Via Giuseppe Buonomo 39/41 a Napoli.

Durante il corso, i futuri volontari nelle carceri saranno istruiti con competenze sia pratiche, sia teoriche. Ci saranno infatti anche lezioni sulla struttura delle carceri, con particolare attenzione ai ruoli dell’ordinamento penitenziario italiano.

Al termine dei 6 incontri, la “missione” dei volontari sarà quella di prestare il proprio servizio gratuito in ambito penitenziario, sia dentro sia fuori dal carcere.

I promotori del corso sono il Centro Diocesano di Pastorale Carceraria diretto da Don Franco Esposito, la Conferenza Regionale Volontariato Giustizia, la Caritas Diocesana Napoli e l’Associazione Liberi di Volare Onlus. Inoltre sono numerosi i nomi di un certo calibro che interverranno durante le ore del corso, tra i quali ricordiamo l’ex magistrato Gherardo Colombo e le direttrici dei carceri di Poggioreale e di Secondigliano, Maria Luisa Palma e Giulia Russo. 

Insomma coloro che vogliono mettersi in gioco, spendendo il loro tempo per gli altri, non resta che iscriversi al corso entro il 31 ottobre!

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook de La Bussola per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram!

 

Tags : carcerecuriadiNapolinapolivolontariato
Sabrina Corbo

The author Sabrina Corbo

Leave a Response

Inline