close
CulturaEventi

Musei gratis in Campania per la “Giornata del contemporaneo”

Sabato 12 ottobre 2019 corrisponde alla Giornata del Contemporaneo: per l’occasione, i 24 musei AMACI di tutta Italia e un migliaio di gallerie d’arte, fondazioni e associazioni varie apriranno gratuitamente le porte ai visitatori e organizzeranno tantissimi eventi per la quindicesima edizione della manifestazione sopracitata.

Una giornata che viene celebrata anche dalle Ambasciate e dai Consolati italiani all’estero che possono ospitare, nelle loro strutture di competenza, eventi per la valorizzazione dell’arte e della cultura italiana contemporanea.

Come negli anni precedenti, anche Napoli e la Campania parteciperanno attivamente alla Giornata del Contemporaneo, con l’apertura gratuita di musei pubblici e privati che si occupano di arte contemporanea: prenderanno parte alla manifestazione, infatti, le Gallerie d’Italia – Palazzo Zevallos Stigliano che concederanno l’ingresso gratuito alla collezione e alla nuova mostra temporanea Berlin 1989, Il Museo Madre con le numerose mostre e collezioni, Il Museo del Novecento a Castel Sant’Elmo che aprirà gratuitamente le porte a i visitatori e poi tanti altri luoghi d’arte come la Fondazione Made in Cloister, la Galleria Alfonso Artiaco e tantissime gallerie.

Uno degli eventi più interessanti nell’ambito della Regione Campania sarà la mostra che si terrà, per l’occasione, ad Eboli, in provincia di Salerno: il Museo Archeologico Nazionale aprirà le sue porte per un interessante dialogo tra archeologia ed arte contemporanea: i reperti antichi della Valle del Sele esposti accanto alle sculture in legno d’ulivo realizzate da Amodio De Martino, le ceramiche di Marzia De Rosa e  il gioiello “Sinuosità”, realizzato dal maestro orafo Rosmundo Giarletta. Intervengono il direttore del Museo Giovanna Scarano con il sindaco di Eboli Massimo Cariello.

Tags : Giornatadelcontemporaneomuseinapoli

Leave a Response