close
Cronaca

Arrestato il minorenne colpevole dell’incendio di Sarno

Incendio Sarno
Incendio Sarno

Trovato il colpevole dell’incendio del 20 settembre a Sarno: il ragazzo ha 16 anni.

Il giovane colpevole dell’incendio di Sarno era stato recentemente arrestato per possesso e spaccio di sostanze stupefacenti. Al momento dell’arrivo dell’ordinanza di custodia cautelare, il minore infatti si trovava già presso una comunità di recupero.

La polizia aveva già fermato il ragazzo di 16 anni, ora in stato di arresto, che era “crollato” al primo interrogatorio. Egli ha infatti definito la causa dell’incendio come una bravata tra ragazzi (per maggiori informazioni, clicca qui!).

Attraverso testimonianze e filmati della videosorveglianza, le forze dell’ordine hanno poi ricostruito la vicenda. Sembra infatti che il giovane abbia volontariamente e ripetutamente appiccato il fuoco con un accendino ad alcune sterpaglie sulla collina Saretto di Sarno. Ripetendo questo comportamento in più punti del territorio, l’incendio è poi divampato in maniera irreversibile.

Questa vicenda non può che essere un monito per tutti coloro che vorranno ancora “scherzare con il fuoco”.

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook de La Bussola per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram!

 

 

Tags : arrestoincendiominorenneSarno
Sabrina Corbo

The author Sabrina Corbo

Leave a Response

Inline