martedì, Luglio 16, 2024
HomePoliticaCampania, Dialogo M5S-PD parte col piede sbagliato

Campania, Dialogo M5S-PD parte col piede sbagliato

“E’ un tentativo piuttosto goffo e forse dettato dall’inesperienza quello di Sarracino di aprire al dialogo con il Movimento 5 Stelle, definendoci arroganti e spinti dal pregiudizio. Se questo è l’incipit di un tentativo di apertura, sarà difficile che la discussione possa approdare al livello che a noi interessa, ovvero quello dei temi fondamentali per il rilancio della nostra terra. Marco Sarracino, complice la sua giovane età o forse qualche esperienza di formazione che lo ha costretto lontano dall’Italia, deve essersi perso gli ultimi cinque anni in Consiglio regionale. Anni caratterizzati da atteggiamenti di continua chiusura a ogni nostra proposta e da autentici atti di censura, con tanto di circolare bavaglio a firma proprio di quel governatore che il neo segretario provinciale del Pd vorrebbe imporre come punto di partenza del loro progetto politico. Potremmo fargli molti esempi di quel linguaggio violento e volgare, spesso sfociato in offese personali, sdoganato da De Luca per essere utilizzato contro il Movimento. Ci aspettiamo aperture più rispettose e incentrate sul lavoro urgente e serissimo che c’è da fare per la Campania”.

E’ la risposta  della capogruppo regionale del Movimento 5 Stelle Valeria Ciarambino a Marco Sarracino che nel primo pomeriggio aveva invitato al dialogo.

 “Il dibattito interno al Movimento 5 Stelle è si sicuramente una novità politica di cui tenere conto – aveva detto Sarracino – E verso la quale occorre avere rispetto. Ho sostenuto e ritengo tutt’ora, che la coalizione che governa il paese debba riproporsi anche in chiave locale. In politica, però, bisogna saper scegliere il tempo e non arrivarci per contrarietà. Chiedo agli esponenti del M5s di mettere da parte l’arroganza e il pregiudizio con cui si sono rivolti in questi anni nei confronti del Partito Democratico. Rimettiamo al centro la politica: non basta essere soltanto contro Salvini, occorre discutere di quello che vogliamo fare nei prossimi anni, come in Italia, così in Campania e nella città di Napoli”

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Most Popular

Recent Comments

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker rilevato!!!

Abbiamo rilevato che stai utilizzando estensioni per bloccare gli annunci. Sostienici disabilitando il blocco degli annunci.

Powered By
100% Free SEO Tools - Tool Kits PRO
error: IL CONTENUTO È PROTETTO