close
Cronaca

Portici: ubriaco minaccia la compagna con un coltello davanti al figlio di 4 anni

Con la convivenza forzata per molte più ore al giorno, purtroppo, aumentano i casi di violenza domestica. L’ultimo viene da Portici, dove un uomo completamente ubriaco ha minacciato la propria compagna puntandole un coltello alla gola.

La donna ha denunciato ai carabinieri del posto i maltrattamenti subiti, chiedendo aiuto anche per suo figlio, un bimbo di soli 4 anni, costretto ad assistere alla violenta scena. Secondo quanto denunciato, non si sarebbe trattato del primo episodio di violenza domestica ai danni della donna. Quest’ultima, infatti, era intenzionata a lasciare il compagno proprio per i suoi modi aggressivi.

I Carabinieri di Portici, dopo la denuncia della donna, hanno dunque fermato e arrestato l’uomo che è ora in carcere su disposizione dell’autorità giudiziaria.

L’arma da taglio è stata posta sotto sequestro per ulteriori accertamenti.

Ricordiamo a tutte le donne vittime di violenza che, in questo periodo di isolamento in casa per emergenza sanitaria, è attivo il numero verde 1522.

__

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram!

Tags : #violenzaDonnePortici

Leave a Response