close
Cronaca

Aversa, rapina in banca col kalashnikov: due agenti feriti

Un poliziotto della Polfer e una guardia giurata sono rimasti feriti durante una rapina alla filiale della Bnl di viale Kennedy ad Aversa.

Secondo i primi accertamenti delle forze dell’ordine, i tre rapinatori sono entrati in azione all’arrivo del furgone portavalori ed erano armati di kalashnikov. Hanno minacciato il vigilante sottraendogli la pistola di ordinanza e impossessandosi del plico. Il vigilante ha però reagito, così come un poliziotto della Polfer che era allo sportello del bancomat per un’operazione bancaria. L’agente ha estratto la pistola per intimare ai rapinatori di fermarsi. Loro hanno sparato al poliziotto e al vigilante alle gambe.

I rapinatori sono riusciti a fuggire portando via solo uno dei pacchetti di soldi che il vigilante stava caricando nel bancomat. I due feriti sono stati ricoverati al Moscati di Aversa e sottoposti a operazione d’urgenza per estrarre i proiettili. Si cerca un’auto di colore grigio. Posti di blocco sono scattati in tutta la zona. Sul posto le forze dell’ordine e la scientifica stanno cercando di ricostruire la dinamica dell’accaduto attraverso le telecamere e i testimoni.

_

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook de La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram!

Tags : AversaRapina

Leave a Response