close
AmbienteCronaca

I giardini della principessa Jolanda curati dal Real Bosco di Capodimonte

Il Real Bosco di Capodimonte, in collaborazione con varie associazioni, continua la cura dei giardini pubblici napoletani: questa volta è toccato ai giardini della principessa Jolanda.

Il Real Bosco di Capodimonte continua a curare i giardini pubblici napoletani. Dopo la Villa comunale, Piazzale Tecchio, il parco Virgiliano e il Giardino degli agrumi dell’Archivio di Stato, in ultimo, sono stati ripuliti e curati i giardini della principessa Jolanda al Tondo di Capodimonte.

Presenti il direttore Bellenger, Nunzia Petrecca amministratrice dell’impresa Euphorbia, Stefania Albinni per l’associazione Amici di Capodimonte onlus, Benedetta De Falco presidente del Premio Greencare aps, Ivo Poggiani presidente della municipalità Stella-Can Carlo all’Arena e Luigi Felaco, assessore al verde del Comune.

L’iniziativa è, infatti, promossa e coordinata proprio dal direttore Sylvain Bellenger, con la III municipalità Stella-San Carlo all’Arena, l’impresa Euphorbia srl, che ha in cura il parco di Capodimonte, gli Amici di Capodimonte onlus e Premio Greencare aps, insieme ad altri volontari che spontaneamente hanno deciso di unirsi alla causa e anche, in futuro, è possibile partecipare e dedicare parte del proprio tempo alla cura di un’area verde comune.

__

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram!

Tags : BoscodiCapodimontegiardinidellaprincipessajolandanapoli

Leave a Response