close
AmbienteCronaca

Piazza Garibaldi in preda al degrado a 15 mesi dal restyling

FOTO DI REPERTORIO

A 15 mesi dal restyling Piazza Garibaldi, sede della Stazione ferroviaria e biglietto da visita per chi si appresta a visitare la città di Napoli, risulta essere ancora in preda al degrado e all’incuria: aiuole incolte, sporcizia, oggetti abbandonati dai clochard e transenne intorno ai pali. La recinzione del campo da basket è stata sventrata, e il 28 ottobre scorso un raid vandalico a opera di un gruppo di teppisti ha provocato il danneggiamento al corrimano dell’anfiteatro e due alberi sono stati tagliati in due con una sega.

Il vice-presidente della IV Municipalità, Nando Apice, si è così espresso in merito: “Il Comune prima di finire la piazza proponeva di costituire il consorzio, se n’è parlato per anni, i lavori sono durati tantissimi, ma nessuna decisione è stata presa: sappiamo solo rincorrere l’emergenza. Oggi la piazza è consegnata alla gente che vive per strada, è già in stato di abbandono. Nessuno garantisce sicurezza in piazza Garibaldi. Noi proponevamo di realizzare il Mercato dei colori, ma non se n’è fatto più niente”.

 

 

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook de La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram Twitter!

Tags : #22febbraioambientecronacanapoli
Nicola Avolio

The author Nicola Avolio