close
Cronaca

Green Pass Europeo: le possibili decisioni del Governo Italiano

Il Governo si sta muovendo per decidere e agire sul Green Pass Vaccinale; dopo gli ultimi monitoraggi si starebbe infatti valutando l’estensione dell’uso del green pass anche ad altri luoghi, oltre a matrimoni, Rsa e stadi.

Le decisioni del presidente francese Macron, annunciata negli ultimi giorni, di rendere il green pass obbligatorio anche per accedere al ristorante o al bar da agosto, e sui mezzi pubblici, sta facendo discutere l’Europa e i suoi leader.  Tale decisione della Francia ha portato ad un sensibile aumento nel numero dei vaccinati negli ultimi giorni. Tuttavia le decisioni sul Green Pass prese in Italia andrebbero solo in parte a ricalcare quelle francesi, che dovrebbe garantire più libertà anche ai non vaccinati; si starebbe lavorando infatti per allargarne l’uso al cinema o al teatro, nelle palestre, nei convegni, per salire su treni e aerei. Attualmente quindi, gli obblighi non contemplerebbero bar e ristoranti.
In tal senso, una cabina di regia potrebbe essere convocata già domani.
Attualmente il pass viene rilasciato già dopo la prima dose di vaccino, ma a breve sarà probabilmente necessaria anche la seconda dose per ottenere l’attestato europeo.
Inoltre, si ragiona anche sui parametri per il cambio colore delle Regioni: potrebbe essere dato più peso alle ospedalizzazioni e meno ai nuovi contagi.

In Francia è stato inoltre disposto anche l’obbligo di vaccinazione per i sanitari dal prossimo 15 settembre. Nel nostro Paese l’obbligo di vaccinazione per il personale sanitario è invece stato già introdotto dall’1 aprile 2021.

 Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook de La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram!
Tags : CoronavirusGreenPassGreenPassEuropeoGreenPassVaccinalevaccini