close
Ambiente

Germania, alluvione del secolo: 100 morti e 1.300 dispersi

È salito a 133 morti il bilancio delle devastanti alluvioni che hanno colpito la Germania: l’ultimo bilancio della polizia locale parla di 90 vittime in Renania-Palatinato e 43 in Nord Reno-Vestfalia, non è ancora chiaro il numero dei dispersi.

L’ultima stima fornita dal ministero dell’Interno di Berlino riferisce di 1.300 persone di cui è impossibile stabilire la sorte poiché le linee telefoniche sono saltate in molte delle zone interessate. In tutto il Paese 165 mila persone sono rimaste senza energia elettrica e 600 chilometri di linee ferroviarie sono stati danneggiati dalle piogge torrenziali.

Di ritorno dalla sua visita ufficiale a Washington, la cancelliera Angela Merkel ha partecipato in videoconferenza a una riunione dell’unita’ di crisi della Renania-Palatinato, ha assicurato alla popolazione “il sostegno del governo a breve termine e a lungo termine”. Una visita di Merkel nell’area del disastro è prevista “entro breve”.

“Nessuno può dubitare che questa catastrofe dipenda dal cambiamento climatico”. Lo ha detto il ministro dell’Interno Horst Seehofer, parlando allo Spiegel.

“Un’alluvione con così tante vittime e dispersi io non l’ho mai vissuto prima”. Il ministro ha promesso aiuti per le aree colpito, e sollecitato maggiore impulso alle politiche ambientali.

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram!