close
Cronaca

Libero De Rienzo, giallo sulle cause del decesso: scatta l’ipotesi droga

La notizia della morte di Libero De Rienzo, attore 44enne stroncato da un infarto nel suo appartamento di Madonna del Riposo a Roma, è arrivata come un fulmine a ciel sereno in questi giorni e ha scosso tutti coloro che avevano avuto il piacere di conoscerlo direttamente o di apprezzarne il talento attraverso il piccolo e il grande schermo. Malgrado a primo impatto si fosse pensato a un decesso dettato da una tragica fatalità, le indagini attualmente in corso stanno considerando un altro motivo che avrebbe condotto l’uomo a miglior vita: il consumo di droga.

I carabinieri della stazione di Madonna del Riposo hanno infatti rivenuto nella casa di De Rienzo tracce di polvere bianca la cui natura è ancora da definire. Come confermato dalla famiglia, l’attore aveva effettivamente fatto uso di sostanze stupefacenti in passato ma era ormai ‘pulito’ da tempo.

Sarà in ogni caso l’autopsia, fissata per lunedì, a fornire maggiore chiarezza sulle cause del trapasso.

Tags : libero de rienzomorte