close
Cronaca

Napoli, rapina a mano armata in pieno giorno per un Rolex

Un paio di giorni fa un uomo è stato vittima di una rapina a mano armata a via Luca Giordano mentre era fermo nel traffico. Improvvisamente un uomo con il volto coperto si è avvicinato alla sua auto e ha rotto il vetro del finestrino con il calcio della pistola che aveva con sé intimandogli di consegnargli il Rolex che aveva sul polso. Dopo che il ladro gli ha puntato la pistola all’addome, la vittima ha fatto quanto gli era stato chiesto.

La storia è arrivata anche al Consigliere Regionale di Europa Verde, Francesco Emilio Borrelli, che ha espresso tutto il suo sgomento per l’ennesimo atto di criminalità che deturpa l’immagine di Napoli e delle sue strade. «Fino a qualche tempo fa era impensabile immaginare una rapina a mano armata in pieno giorno in via Luca Giordano, oggi invece è tutto possibile. Ancora una volta chiediamo a gran voce che il Prefetto e la Questura adottino il pugno di ferro e prendano provvedimenti immediati e seri per contrastare questa deriva violenta e criminale» ha asserito.

Tags : napoliRapinarolex