close
Cronaca

Ucraina: attaccati giornalisti danesi dell’Ekstra Bladet

Attaccata l’equipe  del giornale danese Ekstra bladet. Feriti giornalista e fotografo mentre lavoravano in Ucraina Orientale

di Nicolaos Nicolau

Drammatiche le notizie riportate dal quotidiano danese Ekstrabladet. Durante gli ultimi aggiornamenti riguardanti le news dal fronte, il giornalista Stefan Wichert ed il fotografo Emil Mikkelsen sarebbero stati colpiti durante un servizio in Ucraina . L’equipe stava lavorando nei pressi della città di Ohtkyra, regione Orientale. Secondo la ricostruzione del redattore Ostergard, i giornalisti e la loro vettura sono stati colpiti da diversi proiettili. Fortunatamente erano provvisti di giubbotti anti proiettile. In seguito, una squadra di operatori avrebbe rapidamente trasportato i due verso l’ospedale più vicino. Attualmente, i reporter sono fuori pericolo ma presentano diversi danni. La redazione ha informato le famiglie poco dopo l’incidente, si tratterebbe dei primi giornalisti colpiti duramente da questa guerra. Le dinamiche incerte, accertate esclusivamente dalle vittime, lasciano pensare ad un grave qui pro quo frutto dell’orrore  dei militari russi.

Stefan Weichert ed Emil Mikkelsen sono due giornalisti freelance, i quali riferiscono in diretta dall’Ucraina da circa due anni per i maggiori media della Danimarca. Nonostante la crisi delle ultime settimane, hanno deciso di seguire il proprio impegno e raccontare la crudeltà della guerra vista dagli occhi di migliaia di civili. Nelle ultime, i giornali Ekstra Bladet e Jp Politikens Hus hanno mobilitato ogni risorsa possibile per programmare un evacuazione dal paese in sicurezza. In campo anche il Ministro degli Esteri danese.

“La nostra prima priorità è portare Emil e Stefan al sicuro e poi evacuati, e fino ad allora non abbiamo altri commenti” afferma il caporedattore di Ekstra Bladet Knud Brix

“Siamo felici di essere vivi. Siamo ben consapevoli delle circostanze e speriamo di poter tornare presto a casa” – queste invece le parole ricche di speranza dei due reporter

 

 

Tags : giornalistiNatoPutinRussiaUcrainaZelensky
Nicolaos Nicolau

The author Nicolaos Nicolau

Studente liceale al Leon Battista Alberti di Napoli.