close
Sport

Verso Empoli-Napoli, la nuova sfida toscana per i partenopei

A Empoli per la 34esima giornata di Campionato, il Napoli è obbligato a vincere per porre fine al suo periodo buio

Se Napoli-Empoli potrà essere o meno una sfida che permetterà alla squadra partenopea di rientrare nella sfida scudetto come si augura il mister Spalletti è da vedere. Ma al Napoli serve una vittoria, se non altro per mettere fine alla serie di risultati che hanno, inevitabilmente, allontanato la squadra dal sogno scudetto.

Se la partita persa contro la Fiorentina aveva già smorzato l’entusiasmo dei tifosi, il pareggio nel recupero contro la Roma al Maradona ha definitivamente raffreddato gli animi dei partenopei.

Ma, come sia tifosi che giocatori continuano a ripetere da un po’, “non è finita finché non è finita”. In un campionato singolare come questo, tutto potrebbe ancora succedere infatti, perché la distanza tra le squadre che lottano per il primo posto non è poi così tanta. Ma l’imperativo per il Napoli resta uno e uno solo: ritornare a vincere.

Empoli-Napoli: i convocati

Tira un respiro di sollievo Spalletti che recupera Ospina, Petagna e Ounas che dovranno fronteggiare l’emergenza in difesa legata all’assenza del baluardo difensivo Koulibaly e quella di Lobotka. Risulta nei convocati anche Alessandro Zanoli, assente negli ultimi allenamenti a causa di una gastrinterite.

 

La maledizione del Maradona

È in casa che il Napoli ha subito dei risultati che non hanno per niente favorito la sua ascesa.

La sfida contro la squadra toscana si giocherà fuori casa e sarà possibile scoprire se si tratta davvero di una “maledizione” quella del Maradona, o se si è semplicemente trattato di una casualità. Si tratta di un test per il Napoli che dovrà dimostrare di saper ancora vincere, a prescindere dagli obbiettivi che, con la vittoria dell’Inter contro la Roma, possono o meno essere definitivamente sfuggiti di mano.

Il futuro di Spalletti: per ora la priorità è Empoli

In un clima così nefasto per la squadra, i dubbi sul futuro del mister Spalletti sono più forti che mai. Voci di corridoio vedrebbero l’allenatore toscano lontano da Napoli per il prossimo campionato, eppure tutto è ancora in divenire.

Quando a Spalletti vengono chieste delucidazioni sul suo futuro, infatti, le risposte sono quantomai serafiche.

Il mio futuro si chiama Empoli, il mio presente si chiama Empoli. Per il resto ci sarà modo di parlare alla fine ma non è importante. Noi dobbiamo pensare a queste ultime cinque gare, perché io ci credo e i tifosi ci credono.

L’appuntamento per Empoli-Napoli è dunque domenica alle ore 15:00 al Castellani, mentre la partita sarà possibile seguire la partita in diretta streaming su DAZN.

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram!

Emiliana D'Agostino

The author Emiliana D'Agostino