lunedì, Maggio 27, 2024
HomeCultura'Yaya e Lennie' di Rak in concorso ad Annecy

‘Yaya e Lennie’ di Rak in concorso ad Annecy

‘Yaya e Lennie – The walking liberty’ di Alessandro Rak creazione della factory napoletana Mad Entertainment è stato selezionato in concorso al Festival International d’Animation d’Annecy (Francia, dal 13 al 18 giugno), il più importante appuntamento europeo nel settore dell’animazione, unico film italiano.

Firmato dal pluri-premiato regista de ‘L’arte della felicità’ e Gatta Cenerentola, l’opera mette al centro le urgenze ambientali e i valori sui quali si fonda la nostra società trasportandoci in un mondo dove, in seguito a un misterioso sconvolgimento, la natura si è ripresa prepotentemente il pianeta e la giungla riveste tutta la terra.

”Mad ha creato un genere e uno stile nella animazione italiana ed internazionale grazie a tutti i suoi artisti e al talento innegabile di Alessandro Rak – dice Luciano Stella. produttore e fondatore di Mad con Maria Carolina Terzi – la selezione di Annecy ne è l’ennesima conferma dopo Venezia, Locarno, gli oscar europei, i David di Donatello 2018”.

Yaya, una ragazza indomita e Lennie, un buffo giovane uomo alto più di due metri, si prendono cura l’uno dell’altro cercando di non farsi portar via l’unica ricchezza rimasta: la loro libertà.

Doppiatori sono Ciro Priello, Fabiola Balestriere, Lina Sastri, Francesco Pannofino, Massimiliano Gallo. Le musiche sono di Alessandro Rak, Enzo Foniciello e Dario Sansone, frontman dei Foja. Il film, prodotto con Rai Cinema, è uscito nelle sale italiane lo scorso autunno con Nexo digital.

Un momento d’oro per Mad, che ha prodotto ‘Nostalgia’ di Mario Martone con Pierfrancesco Favino, unico film italiano in concorso al prossimo festival di Cannes. ”Napoli è capitale di storie e di cinema senza paragoni in Italia” nota Stella.

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments