close
Cronaca

Grecia: grave incendio nell’Attica Orientale, bruciano i comuni di Voula e Glyfada

Colonne di fumo visibili dal Pireo, il rogo di ‘Ano Voula e Glyfada allerta la Grecia per la seconda volta. Autorità pronte a non ripetere i disastri di Evia e Peloponneso

di Nicolaos Nicolau

Breaking News dalla Grecia, iniziata la stagione dei roghi per l’ Attica. Grave l’incendio nelle località di Voula e Glyfada, unità periferiche dell’Attica Orientale a pochi chilometri dalla capitale. La colonna di fumo, innalzatasi nelle prime ore del pomeriggio greco, ha allertato numerosi cittadini, ora in fuga grazie all’aiuto delle autorità elleniche. In campo pompieri, polizia ed esercito. Preoccupanti i danni agli edifici e a numerose strutture pubbliche come asili e centri comunali, fumo visibile dal porto del Pireo.

Nell’ultima mezz’ora i vigili del fuoco sono stati nuovamente rafforzati e ora operano in totale 72 operatori con tre gruppi di divisioni di fanteria e 20 veicoli, mentre dall’aria operano periodicamente 6 velivoli, 3 elicotteri e un elicottero per il coordinamento aereo.  Mobilitato anche l’elicottero dell’esercito. Cruciale l’aiuto da parte dei volontari, in particolar modo nei centri e villaggi minori.

Grecia – News da Kathimerini

“La Polizia ellenica partecipa alla più ampia pianificazione operativa e assiste attivamente, con risorse umane e mezzi, nella risposta all’incendio scoppiato oggi ad Ano Glyfada e ‘Ano -Voula. In particolare, secondo la ELAS, viene prestata sostanziosa assistenza ai vigili del fuoco, che agiscono per estinguere gli incendi, imponendo norme di circolazione – di volta in volta – come divieti, interruzioni e deviazioni, evacuazione preventiva delle aree, rilascio di persone e animali”.

“Allo stesso tempo, agiscono per garantire la vita e le proprietà degli abitanti della zona. In particolare, sono stati stanziati oltre 150 agenti di polizia e 48 veicoli (auto e moto), che finora hanno risposto a decine di appelli al Center for Immediate Action e assistono all’evacuazione preventiva degli insediamenti e al rilascio di almeno 19 persone e 2 animali. Inoltre, uno speciale veicolo della polizia si trova in piazza Agios Nektarios a Panorama, fornendo ai cittadini acqua e cibo. L’ELAS (polizia) continua a essere costantemente all’erta e vigile per fornire assistenza e supporto al lavoro dei vigili del fuoco”- Kathimerini gr

 

 

 

Tags : GreciaGrecianewsLa Bussola TV
Nicolaos Nicolau

The author Nicolaos Nicolau

Studente liceale al Leon Battista Alberti di Napoli.