close
Cronaca

Volla: morto il 73enne investito dal furgone

Volla Investimento

Volla – L’uomo di 73 anni investito questa mattina a Volla è morto in serata all’Ospedale del Mare a Napoli.

Nel pomeriggio il sindaco, Giuliano Di Costanza, ha annunciato attraverso la sua pagina Facebook, che l’investitore era stato arrestato. F. D. L. 29 anni di Napoli si è consegnato ai Carabinieri di Cercola dopo alcune ore di fuga.

Da qualche ora sta girando una notizia di un furgone bianco che investe le persone. Non abbiamo ancora notizie certe in merito sullo stato delle persone investite.

Ma possiamo darvi la certezza che pochi minuti fa è stato intercettato ed arrestato il presunto colpevole.

Queste le parole del primo cittadino. Il furgoncino, Fiat Doblò, era stato ritrovato dai Carabinieri della Compagnia di Torre del Greco nel rione De Gasperi, nel quartiere di Ponticelli.

 

In questa mattinata di pura follia, l’autista del furgoncino ha investito tre persone. Due a Cercola e una a Volla. Si tratta di una donna di 42 anni, investita in via Verdi a nel territorio vollese, una 47enne investita in viale del Progresso a Cercola e un uomo di 73 anni, travolto anche lui in viale del Progresso, che purtroppo è deceduto in serata. Secondo le testimonianze raccolte sul posto e da alcuni video di sicurezza, gli investimenti sarebbero stati volontari.

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram!

Tags : CercolaPonticelliVolla