mercoledì, Giugno 12, 2024
HomeCronacaSomma Vesuviana: anziana affronta un ladro in casa

Somma Vesuviana: anziana affronta un ladro in casa

Somma Vesuviana – Notte di puro terrore per un’anziana di 76 anni di Somma Vesuviana.

Nel cuore della notte, intorno alle 4, la donna ha sentito alcuni rumori in casa. La donna non si perde d’animo, va a controllare e si trova faccia a faccia con un ladro. Scatta una colluttazione, l’anziana non si sottrae, anzi difende la propria abitazione con le unghie e con i denti. L’uomo davanti alla resistenza della donna è costretto alla fuga.

Durante lo scontro fisico la 74enne ha riportato alcune ferite alla testa. Dopo aver avvisato i Carabinieri e il 118, i sanitari hanno deciso di trasportarla in Pronto Soccorso. La donna è stata medicata dai medici dell’Ospedale di Nola. Gli accertamenti hanno mostrato un ematoma subdurale al cranio perciò è stata ricoverata.

I Militari dell’Arma hanno arrestato G.A. 36enne del luogo. Durante l’arresto ha aggredito i Carabinieri con morsi e calci. È stato arrestato con varie accuse, tra le quali lesioni gravissime e resistenza. Ora si trova nel carcere di Poggioreale.

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram!

Nel cuore della notte, intorno alle 4, la donna ha sentito alcuni rumori in casa. La donna non si perde d’animo, va a controllare e si trova faccia a faccia con un ladro. Scatta una colluttazione, l’anziana non si sottrae, anzi difende la propria abitazione con le unghie e con i denti. L’uomo davanti alla resistenza della donna è costretto alla fuga. 

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments