close
Cronaca

Caivano: in fiamme un furgone con tamponi covid

CAIVANO

Caivano – Nel tardo pomeriggio di mercoledì un furgone ha preso fuoco nella zona Asi di Pascarola a Caivano.

Un camion proveniente dalla Polonia, guidato da una donna, che trasportava tamponi per accertare il contagio da covid, ha preso fuoco. Le fiamme sono partite dal vano motore e velocemente hanno divorato il mezzo pesante. La donna fortunatamente si è messa subito in salvo.

L’incendio è avvenuto all’esterno degli stabilimenti dell’Unilver e Italcables. Proprio i dipendenti dei due stabilimenti hanno evitato che anche altri messi pesanti venissero attaccati dal fuoco, usando estintori e pompe d’emergenza.

Dopo i primi soccorsi sono arrivati i Vigili del Fuoco che hanno domato definitivamente le fiamme.

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram!

Un camion proveniente dalla Polonia, guidato da una donna, che trasportava tamponi per accertare il contagio da covid, ha preso fuoco. Le fiamme sono partite dal vano motore e velocemente hanno divorato il mezzo pesante. La donna fortunatamente si è messa subito in salvo.  Un camion proveniente dalla Polonia, guidato da una donna, che trasportava tamponi per accertare il contagio da covid, ha preso fuoco. Le fiamme sono partite dal vano motore e velocemente hanno divorato il mezzo pesante. La donna fortunatamente si è messa subito in salvo. 

 

Tags : Caivano