mercoledì, Giugno 12, 2024
HomeCronacaPianura: scomparso 27enne, blocchi stradali dei parenti

Pianura: scomparso 27enne, blocchi stradali dei parenti

Pianura – Si respira una brutta aria nel quartiere di Pianura a Napoli, da oltre 24 ore non si hanno notizie di Andrea Covelli, 27 anni.

“Era andato a prendere i cornetti a Soccavo in via Epomeo, intorno alle 2:30 della notte tra lunedì e martedì. Poi è sparito, abbiamo visto dalle telecamere dei negozi che è stato avvicinato da due persone. Gli hanno sottratto chiavi e telefono e se lo sono portati”.

Questo è il racconto che corre per le strade e le case di Pianura. Questo caso è esploso in un quartiere dilaniato da una faida interna. Da una parte quelli di via Torricelli, dove il ragazzo scomparso risiede, dall’altra quelli di via Comunale Napoli. Un punto caldissimo della periferia occidentale del capoluogo partenopeo. Una guerra che si combatte in un fazzoletto di strade e case in nemmeno un chilometro di distanza. I residenti riferiscono di stese praticamente quotidiane, una sorta di girone dell’inferno camorristico, fatto di armi, violenza e spaccio di droghe.

I parenti di Andrea Covelli parlano di un ragazzo tranquillo. Lavorava in autolavaggio. Non è ancora noto se abbia o meno precedenti. Fa ghiacciare il sangue la fermezza con la quale i parenti chiedano la restituzione del 27enne: “Vivo o Morto, Andrea deve tornare a casa”.

Questa sera familiari e amici hanno bloccato alcune strade del quartiere Pianura, Via Comunale Napoli e Corso Duca D’Aosta. Chiedono a gran voce l’intervento dello Stato, della Polizia e dei Carabinieri. Si stanno occupando del caso gli Agenti del Commissariato di zona.

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram!

 

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments