close
Cultura

Napoli torna protagonista alla Mostra Del Cinema di Venezia

Dal 31 agosto al 10 settembre 2022 si terrà Venezia22 (Biennale), l’attesissima e prestigiosa Mostra del Cinema che ha come direttore artistico (ormai certezza) Alberto Barbera. Il festival si aprirà con il film di Luca Guadagnino White Nose, ma le pellicole in concorso per il Leone d’Oro sono 23, mentre nella sezione Orizzonti spicca anche Napoli.

venezia22

A Venezia22, nella sezione Orizzonti concorreranno 18 film, tra cui Ti Mangio Il Cuore di Pippo Mezzapesa di genere drammatico e con un cast niente male, che comprende: Elodie, Francesco Patanè, Lidia Vitale, Tommaso Ragno, Giovanni Trombetta, Letizia Cartolaro, Michele Placido, Brenno Placido e ormai certezza e bandiera napoletana da molti anni alla Biennale di Venezia Francesco di Leva, che qualche anno fa insieme a Massimiliano Gallo ha portato alla vittoria del Leoncino d’Oro il film Il Sindaco del Rione Sanità, adattamento cinematografico in chiave moderna dell’omonimo opera teatrale di Eduardo De Filippo e diretto da Mario Martone.

“Ti mangio il cuore è incentrato sulla Quarta Mafia, l’organizzazione meno conosciuta tra quelle criminali in Italia. Nonostante la poca notorietà, è tanto pericolosa quanto le altre ed è radicata nella parte alta della Puglia, quella comandata dalle famiglie malavitose della Società foggiana e i Montanari del Promontorio.
Tra gli altopiani del Gargano vi sono due famiglie, i Malatesta e i Camporeale, che si contengono il territorio e sono rivali da moltissimo tempo, tanto da essersi già sfidati in passato in contese che hanno portato solo sangue e morte. La faida tra i due clan viene riaccesa quando Andrea Malatesta, erede della casata mafiosa, e Marilena, moglie del boss dei Camporeale, si innamorano. Si tratta di un amore impossibile da realizzare, non solo perché lei è sposata, ma soprattutto perché proibito. Ed è proprio questo amore tormentato e passionale a innescare la miccia che porterà allo scontro e in seguito a una guerra tra le famiglie.”

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram!