sabato, Febbraio 4, 2023
HomeEventiFood&DrinkLenticchie e cotechino, piatto tipico del cenone di Capodanno

Lenticchie e cotechino, piatto tipico del cenone di Capodanno

Lenticchie e cotechino è un succulento secondo tipico della tradizione italiana e delle feste natalizie, gustato soprattutto durante il cenone di Capodanno come portafortuna per il nuovo anno.

Un piatto ricco e saporito, preparato con lenticchie, passata di pomodoro, timo e cotechino precotto. Un mix di sapori perfetto e ben bilanciato, da completare con una macinata di pepe fresco, un filo d’olio extravergine di oliva a crudo e, a piacere, qualche fettina di pane casereccio tostata.

Tenero e prelibato, il cotechino – simbolo di abbondanza e prosperità – è un salume realizzato con carne di suino, cotenna, spezie e sale. Piatto appartenente alla cucina povera, un tempo consumato dai contadini con zuppe di legumi e minestroni, oggi è un prodotto di pregio, tutelato dal marchio Igp (in particolare quello di Modena), immancabile, insieme allo zampone, sulle tavole degli italiani per la cena di San Silvestro.

La sua presenza nel menù di capodanno degli italiani è legata al suo essere simbolo di abbondanza e prosperità. Un modo per augurarsi un nuovo anno ricco dal punto di vista economico.

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments