lunedì, Maggio 27, 2024
HomeCronacaFesta della donna, danneggiato un locale a Licola

Festa della donna, danneggiato un locale a Licola

In un locale a Licola con una decina di cantanti neomelodici alcune forsennate superano con la forza la security e distruggono le vetrate dell’ingresso. Borrelli e Simioli: ” scene bestiali sempre più frequenti”.

A distanza di un anno ecco che orde barbariche di donne che si organizzano per festeggiare la sera dell’otto marzo ritornano a far parlare di loro. Dopo i fatti accaduti al ristorante La Lanterna di Villaricca lo scorso anno denunciati dal deputato Francesco Emilio Borrelli e dal conduttore radiofonico Gianni Simioli, questa volta a farne le spese, il locale Napoli Food West di via Madonna del Pantano a Licola che ha organizzato la serata con una decina di cantanti neomelodici. Alcune di loro hanno addirittura superato con la forza gli uomini della sicurezza e distrutto le vetrate di ingresso del locale.

Scene allucinanti – dichiarano Borrelli e Simioli – che speravamo di non vedere più. Purtroppo anche la festa della donna è diventato il pretesto per sfogare i peggiori istinti violenti e bestiali. Ma che divertimento c’è a comportarsi in questo modo?

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram!

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments