domenica, Giugno 16, 2024
HomeSportDalla Polonia: Zielinski lascia il ritiro, ha l'angina

Dalla Polonia: Zielinski lascia il ritiro, ha l’angina

Problemi fisici per Piotr Zielinski, il polacco ha lasciato il ritiro della nazionale e sta facendo rientro a Napoli.

Il centrocampista avrebbe accusato nelle scorse ore alcuni sintomi influenzali come mal di gola, febbre e soprattutto doloro al torace. Lo staff medico della Polonia ha però escluso il covid e ha diagnosticato un’angina pectoris, come riporta Goal.Com.

Una volta tornato a Napoli il problema dovrà essere accuratamente approfondito. Si tratta, in effetti, di una sindrome caratterizzata da dolore in regione retrosternale, talvolta irradiato al lato ulnare del braccio sinistro e alle spalle. Il senso di costrizione al petto è causato dalla temporanea diminuzione del flusso di sangue alle cellule del cuore (ischemia miocardica transitoria), che risulta insufficiente per soddisfare le esigenze del miocardio. La reversibilità di questa condizione differenzia l’angina dall’infarto, evento ben più grave che si associa a necrosi (morte) di una parte più o meno estesa del cuore.

Si tratta di una patologia insolita per uno sportivo professionista, perciò il centrocampista sarà sottoposto ad accurati accertamenti clinici.

AGGIORNAMENTO 14.30 – La Federazione Polacca e il Napoli hanno chiarito che si tratta solo di un’angina, smentendo le notizie circolate in precedenza. “Piotr Zieliński ha lasciato il ritiro della nazionale polacca a causa di una malattia. Il medico della Nazionale ha diagnosticato al giocatore l’angina. Nonostante le cure immediate, le condizioni del giocatore non sono migliorate abbastanza da consentirgli di prendere parte all’allenamento e alla partita di martedì contro la Lettonia. Pertanto, Piotr Zieliński è tornato al club”. Il Napoli ha poi precisato che non si tratta di angina pectoris, ma appunto di una semplice sindrome influenzale e tonsillite.

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Tik Tok e  Instagram!

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments