lunedì, Maggio 27, 2024
HomeCronacaNapoli, 17enne accoltellato in Galleria Umberto: l'aggressore si vanta su TikTok

Napoli, 17enne accoltellato in Galleria Umberto: l’aggressore si vanta su TikTok

Dopo aver accoltellato un ragazzo di 17 anni nella Galleria Umberto I di Napoli, uno degli aggressori si è vantato su TikTok.

Uno dei ragazzi giovanissimi che fa parte del gruppo che avrebbe aggredito e accoltellato quattro volte un ragazzo 17enne di Ponticelli in galleria, ha fatto un passo falso mettendosi in mostra con un video su TikTok scrivendo “ti faccio paura” fiero di ciò che ha fatto. Il video è decisivo e necessario per il proseguo delle indagini che arrivano ad un punto cruciale, ne ha parlato anche Francesco Emilio Borrelli:

Si consegnino, tanto li prenderanno a breve. I giovani perbene succubi della violenza dilagante, le cose vanno cambiate e subito. Crediamo che a questo punto gli aggressori abbiano le ore contate. Io e la madre di Francesco li abbiamo esortati a costituirsi, non lo hanno fatto. Sarebbe meglio per loro consegnarsi alle forze dell’ordine di loro spontanea volontà, altrimenti sarà peggio, tanto comunque verranno presi. C’è da porsi una domanda: possono i nostri ragazzi, quelli perbene, che studiano, lavorano, rispettano le regole, continuare a vivere in questo clima di terrore ed essere soggiogati da chi fa della violenza il proprio credo la a propria ossessione, tanto da essere motivo di vanto sui social? Qualcosa deve cambiare. Rieducare, questa è la parola d’ordine. Per farlo: interventi sulle famiglie dei ragazzi violenti, pene molto più severe, riforma delle leggi e contrasto alla mentalità omertosa che sta uccidendo Napoli.

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Tik Tok e  Instagram!

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments