venerdì, Marzo 1, 2024
HomeCronacaOmicidio Suicidio a San Giovanni a Teduccio: i dettagli della tragedia

Omicidio Suicidio a San Giovanni a Teduccio: i dettagli della tragedia

Emergono i primi dettagli della tragedia familiare avvenuta questa mattina a San Giovanni a Teduccio, periferia orientale di Napoli.

Pasquale Pinto, 54 anni, guardia giurata di professione, ha ucciso la moglie, Eva Kaminsha. Gli Agenti della Polizia di Stato, non hanno trovato nessuna lettera per spiegare il gesto e, secondo quanto si apprende, non c’era nessuna crisi matrimoniale. Forse, raccontano i vicini agli investigatori, l’uomo era in preda a forti crisi depressive.

Secondo le prime ricostruzioni, Pinto ha prima ucciso la moglie con diverse coltellate e un profondo taglio alla gola e poi, dopo essersi barricato e aver sparato alcuni colpi di pistola dalla finestra della sua abitazione, si è ucciso sparandosi.

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Tik Tok e  Instagram!

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments