venerdì, Marzo 1, 2024
HomeAttualitàGeolier scippato con il voto della stampa, con i giornalisti ha totalizzato...

Geolier scippato con il voto della stampa, con i giornalisti ha totalizzato 1.5%

Perché Geolier non ha vinto il Festival di Sanremo? La risposta è semplice e sta nei numeri. Perché la sala stampa ha votato contro, non dando un giudizio di merito, ma è andata contro, intatti il conto totale è stato appena di 1.5%.

Cosa significa? Che la stragrande maggioranza dei giornalisti che votavano hanno dato 1 a Geolier, non di meno perché zero non si poteva fare, sennò l’avrebbero fatto. Leggermente meno spudorata la giuria delle radio, che ha prodotto un 14.1%.

Una strategia studiata a tavolino dalla stampa, che aveva pressato la Rai per conoscere le percentuali del televoto nella serata di venerdì per decidere chi aveva un minimo di voti da casa per poter diventare il “cavallo vincente”. Per questo motivo è stata sacrificata senza nessuna pietà anche Annalisa, perché al televoto era molto debole. Invece Angelina Mango una piccola fetta di pubblico che la sosteneva c’era e così è stata scelta lei. Nonostante appena il 16% di preferenze al televoto, Angelina ha vinto grazie al 73.5 della sala stampa.

Ecco la tabella completa:

Cosa emerge da questi dati? La volontà ferrea della stampa di non voler far vincere Emanuele Palumbo, in arte Geolier. Il motivo? La popolarità mostrata il venerdì sera durante la serata cover ha indispettito i giornalisti. La vittoria di Angelina Mango con “La Rondine” era scontata, anche le quote dei bookmakers da settimane prevedevano una sua facile vittoria, ma il pubblico, deputato a votate, ha scelto diversamente, premiando il proprio beniamino e non la performance in se. Questo basta per scatenare quest’accanimento nei confronti di un ragazzo di 23 anni? Sicuramente no.

Sono emersi altri aspetti che contraddistinguono purtroppo molti cittadini italiani, ovvero la spiccata anti napoletanità che ad ogni occasioni utile esce fuori. Ed è innegabile visti alcuni commenti di ieri da parte dei giornalisti, tra chi accusava Geolier di aver rubato o tra chi chiede i tabulati del flussi del televoto per sapere se ci fossero state delle anomalie (metodi fraudolenti di compravendita di voti telefonici attraverso call center) mentre, nel frattempo, dopo ore dalla finale nessuna notifiche che il voto sia andato a buon fine è arrivata a chi ha inviato gli sms.

A conti fatti, se il primo pensiero di Emanuele stanotte, dopo la finale, sia stato quello di voler tornare a Napoli, potete benissimo capirne il motivo. Derubato da chi, per un giorno intero, lo ha accusato di essere una ladro solo perché napoletano di Secondigliano.

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Tik Tok e  Instagram!

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments