mercoledì, Giugno 12, 2024
HomeCronacaNapoli: Truffa su buoni vacanze per il Covid, 2.100 indagati

Napoli: Truffa su buoni vacanze per il Covid, 2.100 indagati

Una maxitruffa da quasi 800mila sui buoni vacanze erogati dal ministero del Turismo nel periodo dell’emergenza Covid, tra il 2020 e 2021, è stata scoperta dalla Guardia di Finanza di Napoli nell’ambito di un’indagine coordinata dalla Procura di Napoli Nord, che ha portato al sequestro della somma truffata – 796.760 euro – nei confronti della direttrice di un albergo dell’area nord di Napoli.

Ma la responsabile della struttura non è l’unica coinvolta nel raggiro, visto che i finanzieri del Gruppo di Giugliano, nel corso delle indagini hanno accertato la partecipazione attiva di 2098 persone, tutte indagate per truffa per il conseguimento di erogazioni pubbliche e quasi tutte residenti in Campania, che hanno monetizzato il bonus vacanze cedendolo alla direttrice dell’hotel ma senza usufruire di alcun soggiorno.

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Tik Tok e  Instagram!

 

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments