lunedì, Maggio 27, 2024
HomeCronacaCassazione conferma il carcere per il cantante Tony Colombo

Cassazione conferma il carcere per il cantante Tony Colombo

Resta in carcere Tony Colombo, il neomelodico arrestato dai carabinieri con la moglie Tina Rispoli per l’accusa di concorso esterno in associazione mafiosa lo scorso 17 ottobre: i giudici della Corte di Cassazione hanno infatti rigettato il ricorso presentato dal cantante.

Secondo la quinta sezione della Cassazione, tra Tony Colombo e la moglie Tina Rispoli “vi è totale condivisione di intenti. Si tratta di soggetti che, pur non stabilmente appartenenti a una famiglia mafiosa, risultano inseriti nelle dinamiche criminali dei clan di Scampia-Secondigliano”, inoltre “sussiste una estrema pericolosità desunta dal perdurante e costante inserimento nei contesti illeciti”.

“Per anni – dichiara il deputato dell’Alleanza Verdi Sinistra Francesco Emilio Borrelli – abbiamo combattuto quasi in totale solitudine contro il sistema di Tony Colombo e della moglie Tina Rispoli, vedova di un camorrista con cui è stata sposata per oltre 18 anni e avuto più figli. Per anni abbiamo denunciato gli intrecci tra questi soggetti e la camorra napoletana che troppi facevano finta di non vedere. Addirittura venivano pubblicamente celebrati. Adesso i fatti ci stanno dando ragione ma quanti danni sono stati fatti alla società portando questi due individui a modelli sociali. Mentre noi combattevamo il sistema alcuni esaltavano le gesta di figure inquietanti. bene ha fatto la Magistratura a intervenire in modo chiaro senza farsi intimidire”.

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Tik Tok e  Instagram!

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments