domenica, Giugno 23, 2024
HomeCronacaCampi Flegrei: il 31 maggio test trasferimento popolazione da Bagnoli

Campi Flegrei: il 31 maggio test trasferimento popolazione da Bagnoli

Il 30 e 31 maggio si terrà a Napoli un’esercitazione prevista per il rischio collegato al bradisismo ai Campi Flegrei. Nella circostanza, il 31 maggio, sara testato il trasferimento di una parte di popolazione dal quartiere di Bagnoli al di fuori della “zona di intervento”. L’esercitazione durera dalle ore 8 alle ore 17.

Sul sito del Comune di Napoli è possibile inviare la domanda di partecipazione in forma volontaria all’esercitazione. Potrà partecipare un numero massimo di persone conformemente agli indirizzi nazionali. Bagnoli è uno dei quartieri della città di Napoli, insieme a parte di Soccavo, Pianura e Posillipo, che rientrano nella cosiddetta “zona di intervento”, che comprende i comuni di Pozzuoli e Bacoli, aree maggiormente interessate dal fenomeno bradisismico e quindi da sismicità e deformazioni del suolo. L’esercitazione del 31 maggio rientra nel programma di esercitazioni previste per testare lo scenario 3 del piano speditivo per il bradisismo nell’area flegrea, il quale prevede la mobilitazione nazionale del sistema di Protezione civile e precede la dichiarazione dell’eventuale stato di emergenza.

La zona “ristretta” è stata individuata sulla base: della localizzazione degli epicentri degli eventi sismici con magnitudo durata superiore o uguale a 2, avvenuti nell’area flegrea a partire dal 1983; dei sollevamenti uguali o superiori a 30 centimetri dal 2015 (circa 45 centimetri dal 2006) e include parte dei comuni di Pozzuoli e Napoli (quartiere di Bagnoli). Comprende una popolazione totale di 33.653 persone e un numero complessivo stimato di edifici residenziali pari a 6.929.

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Tik Tok e  Instagram!

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments